Run for Art

Il contest

Run for Art è il contest fotografico internazionale rivolto a giovani fotografi nato dall’idea della Fondazione Giulio Onesti e di Studio Pivot. L’obiettivo è di coniugare arte e sport attraverso la fotografia, espressione creativa che meglio descrive la passione e l’emozione del gesto atletico.

Il tema

Ogni edizione viene proposto un tema differente, declinato secondo 5 diversi aspetti: il numero delle categorie rappresenta simbolicamente i 5 cerchi olimpici.
Attraverso i linguaggi universali dello sport e della fotografia vengono esplorati temi quali l’etica sportiva, la diversità e l’inclusione.

Chi può partecipare

La partecipazione è gratuita e aperta a giovani fotografi, professionisti e non, di età compresa tra i 18 e 35 anni di qualsiasi nazionalità.
Le fotografie possono essere scattate con qualsiasi tipologia di fotocamera e smartphone.

La selezione e la giuria

La selezione segue l’iter di una vera e propria gara sportiva: In ogni edizione vengono scelte 8 fotografie finaliste per categoria, per un totale di 40 scatti, che accedono alla finale del contest.

Le fotografie vengono valutate da una giuria internazionale di eccellenza che rappresenta idealmente tutti i settori coinvolti: dall’arte allo sport, dalle istituzioni ai media.

La mostra finale

L’obiettivo del concorso è creare una mostra di scatti che esprimano i valori dello sport in senso lato: lo sport a disposizione dell’arte e viceversa.

Le 40 foto finaliste vengono esposte in musei e prestigiose location di rilevanza internazionale: il Parlamento europeo di Strasburgo, il Museo MAXXI di Roma, la sede delle Nazioni Unite a New York sono solo alcuni dei luoghi che hanno ospitato gli scatti di Run for art nel corso delle passate edizioni.

La mostra digitale

Oltre a essere protagoniste delle mostre fisiche in spazi di grande prestigio, le fotografie finaliste e vincitrici entrano a far parte della nostra mostra digitale, accessibile tramite smartphone, tablet e computer.

L’esposizione offre l’occasione di scoprire gli scatti di Run for art navigando tra le varie edizioni e le loro sezioni, selezionando le fotografie preferite e scoprendone tutti i dettagli.

La mostra è stata progettata per rendere la visita per il pubblico unica nel suo genere grazie alla creazione di un percorso di visita personalizzato.

Il catalogo

I fotografi vincitori e finalisti del contest hanno l’opportunità di vedere la loro opera inclusa nel catalogo della mostra, disponibile in formato digitale e cartaceo.